Blog - Stiac Ingegneria

Vai ai contenuti

Come creare un Preloader animato per WebSite X5 Pro

Utilizzare un preloader all’interno del tuo sito a volte può essere una scelta di stile, utile per “mascherare” momentaneamente la fase di caricamento del tuo sito, evitando che l’utente si imbatta in un layout spaginato o parzialmente corrotto in attesa che tutte le risorse (fogli di stile, scripts, immagini, ecc.) vengano caricate e visualizzate dal browser. Ciò accade, anche piuttosto spesso, quando si ha a che fare con connessioni lente e a basse prestazioni che impiegano tempo a completare il rendering della pagina e adottare un preloader può fare al caso tuo.

Come creare un sito Web usando i nostri temi WebSite X5?

Vogliamo guidarti nella creazione del tuo primo sito usando uno dei nostri temi WebSite X5 Pro. Con WebSite X5 chiunque può creare un sito web. Grazie all’editor Drag & Drop, ai Template realizzati dai Designer professionisti e Specialit Stiac puoi fare tutto da solo in pochissimo tempo, in autonomia o con l'aiuto del nostro team specializzato.
«
»

Come creare un Preloader animato per WebSite X5 Pro

Utilizzare un preloader all’interno del tuo sito a volte può essere una scelta di stile, utile per “mascherare” momentaneamente la fase di caricamento del tuo sito, evitando che l’utente si imbatta in un layout spaginato o parzialmente corrotto in attesa che tutte le risorse (fogli di stile, scripts, immagini, ecc.) vengano caricate e visualizzate dal browser. Ciò accade, anche piuttosto spesso, quando si ha a che fare con connessioni lente e a basse prestazioni che impiegano tempo a completare il rendering della pagina e adottare un preloader può fare al caso tuo.

Come creare un sito Web usando i nostri temi WebSite X5?

Vogliamo guidarti nella creazione del tuo primo sito usando uno dei nostri temi WebSite X5 Pro. Con WebSite X5 chiunque può creare un sito web. Grazie all’editor Drag & Drop, ai Template realizzati dai Designer professionisti e Specialit Stiac puoi fare tutto da solo in pochissimo tempo, in autonomia o con l'aiuto del nostro team specializzato.

Designed by Stiac in Italy

Se tutti ci occupiamo di tutto, come possiamo rendere perfetto qualcosa? Tendiamo a confondere la comodità con la felicità, la quantità con la vera scelta. Creare qualcosa richiede concentrazione. La prima cosa che ci chiediamo è cosa vogliamo che sentano le persone? Sorpresa, amore, contatto. Poi iniziamo a dare forma alle nostre idee. Ci vuole tempo.. e ci sono migliaia di no per ogni sì. Noi semplifichiamo, perfezzioniamo e ricominciamo. Perché ogni cosa che facciamo migliora ogni vita che incontra. Solo allora firmiamo il nostro lavoro.

Dove trovare nuovi Modelli per WebSite X5?

Il punto di riferimento per la ricerca di nuovi Modelli da utilizzare in WebSite X5 Pro è la sezione Templates del nostro sito web, raggiungibile all'indirizzo http://stiac.it/template-recenti-website-x5.php. In WebSite X5 Templates, infatti, vengono costantemente pubblicati nuovi Modelli grafici, realizzati sia da Designer WebSite X5 che dal Stiac Lab, messi a disposizione gratuitamente o a pagamento, e pronti per essere impiegati nei tuoi prossimi Progetti.

Creare un sito professionale: Stiac DesignLab per il Dott. Curcio

Al giorno d’oggi è indispensabile più che mai essere raggiungibili su internet attraverso un sito web e far conoscere subito ai potenziali clienti il proprio Brand. Per questo è nata Stiac DesignLab, il servizio di web design su misura promosso dai nostri WebSite X5 Expert, in collaborazione con Incomedia e WordPress. Abbiamo pensato di mettere in campo i nostri Specialit, Team estremamente preparato con anni di esperienza nella progettazione e web designer, per dedicare a tutti coloro che vogliono costruire il proprio sito web o e-commerce ma non hanno tempo per farlo in autonomia.

Come mettere un sito “in costruzione” via .htaccess

Durante la manutenzione di un sito, ad esempio per aggiornamenti consistenti e soprattutto nel caso in cui siano da definire redirect di vario tipo, può essere importante mettere il sito rapidamente “in manutenzione” in modo che nessuno possa visionare pagine parziali, obsolete o del tutto errate.
Mike C. | 8/11/2019
Torna ai contenuti