Blog - Stiac Ingegneria

cool

Adblock Rilevato

Il nostro Sito si mantiene grazie ai ricavi pubblicitari, per favore Disattiva AdBlock per proseguire la navigazione.

Continua
Vai ai contenuti

Quanto Costa Davvero un Sito Web?

Stiac Ingegneria
Pubblicato da in Consigli · 29 Settembre 2019
Siamo nel 2019 ma c’è ancora molta confusione sui costi necessari per creare un sito web, tanto che molte agenzie e freelance se ne approfittano facendo pagare migliaia di euro per un progetto che ne potrebbe costare qualche centinaio. Purtroppo il costo per creare un sito è un insieme di tanti fattori diversi che rendono difficile capire dove vanno a finire i tuoi soldi e come poter risparmiare.
In questa pagina ti spiego in modo chiaro e semplice quanto costa davvero un sito web in Italia, i fattori che incidono sul prezzo e degli esempi di budget a seconda della web agency o del freelance a cui ti affidi.
Stime costi 2019 per sviluppare un sito in Italia
In questa tabella puoi confrontare delle stime di prezzi per diversi tipi di sito (statico, dinamico, ecommerce, ecc.), per avere un’idea generale di quanto potrebbe costare a seconda di caratteristiche e professionisti scelti.
Questi prezzi sono una media fatta raccogliendo diversi preventivi online e in privato, da professionisti e agenzie. I costi riportati sono da considerarsi indicativi, poichè ogni web agency e freelance ha dei suoi listini prezzi ben specifici, anche molto diversi gli uni dagli altri. Considera questa tabella come una media di quello che potresti spendere.
Le caselle con N/D (non disponibile) stanno a indicare che quel tipo di professionista solitamente non offre quel servizio o che non vale la pena investire i tuoi soldi con loro per quel tipo di sito.
----



Puoi anche trovare altri articoli dedicati al costo dei siti web su pagine come Futuraimmagine, Giovanni Fracasso, AMD Web, Viasetti, Nuovo Sito, Youon e MBros.
Perchè ci sono queste differenze di prezzo?
Il costo maggiore o minore a seconda della agenzia o freelance dipende soprattutto dalla grandezza del team.
Solitamente una Web Agency ha dei costi di struttura molto più alti rispetto a un singolo freelance.
Le agenzie devono pagare tutti i dipendenti tutti i mesi, l’affitto dell’ufficio, le bollette di luce, GAS e Internet, le tasse, l’amministrazione commerciale, la pubblicità per farsi conoscere e tanto altro ancora. Visti i costi fissi molto alti solo per tenere aperta la loro attività, naturalmente le web agency devono fare pagare di più un sito per poter continuare a tenere aperto. Per questo le agenzie lavorano soprattutto con medie e grosse imprese che hanno dei budget più alti per il loro sito.
Un freelance solitamente ha dei costi di attività molto più bassi.
Chi lavora in proprio deve pagare solo sé stesso e poche altre spese moderate: lavora da casa (possibilmente propria, senza un affitto), viene tassato meno di una azienda, riduce i costi di bollette e telefono e ha bisogno di meno clienti per sopravvivere. Se qualche mese un freelance ha meno clienti gli basta risparmiare un po’ (soprattutto quando si segue la filosofia del downshifting come me), avendo costi fissi meno impegnativi.
Per questo un freelance può permettersi di tenere i suoi prezzi più bassi e lavorare con quelle piccole / medie imprese che non hanno grossi budget per la loro presenza online.
Un sito più costoso è meglio di uno più economico?
Attenzione: non sempre un sito che costa di più è meglio di uno che costa meno.
Basta vedere l’esempio di un sito fallimentare come Italia.it costato 90 milioni di euro.
Soprattutto nel caso di piccoli siti senza funzioni specifiche, sia le web agency che i freelance utilizzano sistemi standard come WordPress, che permette di realizzare siti professionali di qualità a prezzo bassissimo.
Lavorando con professionisti capaci un piccolo / medio sito statico o dinamico fatto da un’agenzia o da un freelance avrà la stessa qualità: la differenza di prezzo sta solo nella differenza di costo orario. Come spiegato qui sopra, una agenzia costa molto di più di un freelance, quindi paghi di più per lo stesso sito.
Anche per creare un piccolo / medio negozio online oggi si possono usare sistemi standard come Woocommerce, che permette di sviluppare un eCommerce perfettamente funzionante in poco tempo.
Anche in questo caso la qualità media sarà la stessa tra un’agenzia e un freelance.
Perchè pagare di più un sito uguale?
Quello che le web agency offrono nel costo più alto è un team composto da diverse persone specializzate in diversi ambiti e possono quindi modificare più nel dettaglio un sito e portare avanti il lavoro in parallelo. Ad esempio in una web agency può esserci una persona dedicata alla grafica del sito, una per scrivere i contenuti e una per creare la struttura interna, mentre un freelance farà tutti questi lavori da solo.
Nelle agenzie web ci sono solitamente anche le figure dette “commerciali” che dedicano il loro tempo a cercare nuovi clienti, seguire i clienti attivi e raccogliere le loro richieste. Un freelance invece parlerà direttamente con te per decidere come fare il tuo sito e poi si metterà a farlo.
Naturalmente un commerciale di una web agency può dedicarti più tempo perchè il suo lavoro è venderti il loro servizio, mentre un freelance può avere meno tempo per seguire ogni tua richiesta perchè altrimenti non avrebbe tempo di fare il lavoro pratico.
Per i piccoli e medi siti quindi la differenza non è tanto nella qualità del sito web (che sarà simile tra agenzie e freelance), ma piuttosto sul tipo di interazione e tempo a disposizione per i clienti.
Se vuoi un team dedicato e una persona libera di stare al telefono per ascoltare ogni tua richiesta e modifica, puoi pagare di più per fare un sito con una agenzia.
Se ti interessa solo avere un sito professionale, bello e funzionante senza perdere troppo tempo in modifiche e richieste, puoi benissimo spendere meno soldi con un freelance.
La questione è diverse invece per i grandi siti o eCommerce con migliaia, milioni di pagine o funzioni specifiche.
Questi enormi progetti sono troppo complessi per un solo freelance e in questo caso è praticamente necessario lavorare con una media o grande Web Agency, perchè solo loro hanno tante persone specializzate su diversi ambiti, che possono lavorare all’unisono per un sito molto complicato.
Quanto costa il TUO sito: preventivo e consigli gratuiti
Da come hai ormai capito, a seconda del tipo di sito e delle caratteristiche di cui hai bisogno il prezzo può cambiare molto. Per questo è quasi impossibile sapere esattamente quando può costare il tuo sito cercando online, puoi solo trovare dei prezzi indicativi su progetti simili.
Se vuoi ricevere una stima più precisa di quanto potrebbe costare il sito che hai in mente, mandami un messaggio con tutte le informazioni: analizzerò il tuo progetto e ti manderò un preventivo gratuito con dettagli e consigli per capire con chi ti conviene lavorare per avere il miglior sito al giusto prezzo.



comments powered by Disqus
Torna ai contenuti